Press release

MARTINO COPPES
23 Giugno - 22 Settembre 1997

Mercoledí 23 giugno alle ore 19 presso Monica De Cardenas, in Via Viganó 4, Milano si inaugura la personale di Martino Coppes. Il giovane artista italiano presenta per la prima volta le sue opere fotografiche.

Le fotografie di Martino Coppes ritraggono un mondo immaginario.

I personaggi, esploratori o anche signori e signore in abito da città, si avventurano un po' stupiti in paesaggi sotterranei fatti di grotte e conformazioni tondeggianti.

E' un mondo contemporaneamente misterioso e stranamente familiare, che puó spaventare o invitare l' esploratore ad adagiarsi tra le sue curve: morbido paesaggio biologico o trasformazione post-atomica della natura? Sono paesaggi mentali che stimolano il pensiero e l' immaginazione a viaggiare nello spazio e nel tempo.

Martino Coppes, nato a Como nel 1965, ha studiato all'Accademia di Brera, seguendo la classe di Luciano Fabro dal 1984 al 1986. Negli anni seguenti Coppes ha sviluppato un' opera scultorea molto personale, mettendo in rapporto tra di loro materiali naturali e oggetti sintetici. Recentemente il desiderio di dare una dimensione più totalizzante alle forme plastiche lo ha portato ad utilizzare la fotografia in modo inconsueto.