Press release

CHIARA DYNYS
25 Febbraio - 20 Marzo 1999

Martedí 9 febbraio 1999 alle 18.30 pressso Monica De Cardenas in Via Viganó 4 a Milano si inaugura la mostra personale di Chiara Dynys dal titolo Glances.

(Durata: fino al 20 marzo. Orario visite: martedí-sabato ore 15-19.)

L'artista mantovana presenta due nuove installazioni dedicate allo sguardo: il nostro sguardo, lo sguardo riflesso, l'essere guardati.

Nell'installazione "Glances" grandi occhi aleggiano alle pareti e ci guardano muti.

La cornea, l'iride, la pupilla risplendono di colori e trasparenze, diventando forme vive. Come in sogno, le pareti ci spiano, ma al contempo gli occhi sono luoghi di passaggio che possiamo attraversare per andare oltre.

La seconda sala contiene due semplici parallelepipedi che ci invitano a guardare nel loro interno, come in una scatola magica, o un telescopio, un microscopio: dispositivi ottici che ci permettono di scoprire mondi altrimenti inaccessibili. Ma l'interno delle scatole ci restituirà il nostro sguardo riflesso e moltiplicato. Perché la sete di conoscenza ci riconduce, infine, a noi stessi.

Nel corso degli anni Novanta Chiara Dynys ha esposto in numerosi spazi pubblici e in gallerie private in Italia e all'estero. Tra le più importanti ricordiamo le personali alla Städtische Galerie di Göppingen nel 1993, al Centre d'Art Contemporain di Ginevra

nel 1996 e al Centre Culturel de l'Université di Montréal nel 1997.

Ha inoltre partecipato a importanti rassegne internazionali, tra cui L'Identité ailleurs que dans l'identification al Musée La Terasse di S. Etienne nel 1992, Entre Image et Matière al Centre International d'Art Contemporain di Montréal nel 1995 ed alla 7. Triennale der Kleinplastik a Stoccarda nel 1998.

Ringraziamo il Prof. Lazzaroni dell'Istituto Ottico Galileo Galilei di Milano per la gentile consulenza.